News440- New Flying Balls Ozzano - NFB OZZANO Sito Ufficiale New Flying Balls Ozzano dell'Emilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

4 dicembre 2016


SOFFERTA VITTORIA CONTRO BOLOGNA BASKET

LA.CO. OZZANO – BOLOGNA BASKET 70- 68
Parziali: 24-20; 36-40; 58-48
OZZANO: Montanari ne, Masrè 6, Morara 12, Folli 2, Magagnoli ne, Lalanne 11, Betti 2, Guazzaloca 5, Martini, Cutolo 9, Gianasi 19, Agusto 4 – All. Grandi
BOLOGNA BASKET: Bonetti ne, Spettoli 4, De Gregori 20, Biello, Guerri, Del Papa 8, Tugnoli L. ne, Tugnoli A. 2, Bertuzzi 9, Brotza 6, Torriglia ne, Albertini 19- All. Trevisan
Arbitri: Zambelli - Resca

Successo sofferto ma importante per la La.Co. Ozzano, che dopo il ko in casa del Pontevecchio torna alla vittoria imponendosi 70 a 68 contro il Bologna Basket 2016.
Partono bene i Flying Balls che con i canestri di Morara e una intensa difesa trovano il +8 (14-6) al minuto 5. La reazione ospite non tarda, con coach Trevisan che si affida ai canestri di De Gregori e al 9’ arriva il sorpasso (19-20). Al primo vantaggio ospite segue un 5-0 di parziale firmato Aaron Lalanne, che porta Ozzano sul +4 (24-20) al primo minibreak. Nella seconda frazione la difesa La.Co. perde d’intensità e un attacco biancorosso impreciso porta il Bologna Basket al sorpasso. Si va all’intervallo lungo sul 36-40 per i rossoblu.
Nel terzo periodo l’atteggiamento dei New Flying Balls cambia nuovamente, questa volta in meglio: uno strepitoso Gianasi fa 15 punti in 10 minuti e insieme a Morara disegna un parziale di 20 a 8 che riporta Ozzano sul +10 all’ultimo riposo. Coach Trevisan viene allontanato per doppio fallo tecnico; falli tecnici vengono fischiati anche a Cutolo e Masrè; Lalanne da 3 punti segna il massimo vantaggio La.Co. (61-50 a 8’ da giocare). La partita sembra in cassaforte per i ragazzi di coach Grandi, ma Del papa e Albertini non sono della stessa idea e in 3 minuti con un parziale di 0-12 arriva il clamoroso vantaggio del Bologna Basket (61-62).
Il digiuno di canestri ozzanese si interrompe a 4 dalla fine con una bomba di Guazzaloca (64-62), dall’altra parte però Bertuzzi e Dal Papa non mollano (64-67); decisive sono le due triple di Cutolo per il 70-67 a 90 interminabili secondi dallo scadere. Bologna Basket sbaglia, Cutolo pure, gli ospiti falliscono il -1 con De Gregori, Ozzano a 20 secondi dalla fine ha la partita in pugno. Del Papa fa 1/2 ai liberi per il 70-68, Agusto dalla lunetta fa 0/2, l’ultimo tiro è ora del Bologna Basket. Buona la difesa di Ozzano, un po’ a meno a rimbalzo: Albertini fallisce le due triple del possibile successo. Suona la sirena, i Flying portano a casa due sudatissimi punti.
Con questa vittoria Ozzano raggiunge Lugo a quota 16 punti in vetta alla classifica, proprio alla vigilia del big match contro i romagnoli in programma a Lugo sabato prossimo, 10 dicembre, alle ore 18:00.

Ufficio Stampa
New Flying Balls Ozzano
 
Torna ai contenuti | Torna al menu