News452 New Flying Balls Ozzano - NFB OZZANO Sito Ufficiale New Flying Balls Ozzano dell'Emilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

20 gennaio 2017


DOMENICA SI TORNA AL PALAGIRA. ALLE 18:00 ARRIVA MODENA

Dopo oltre un mese la La.Co. Ozzano torna fra le mura amiche e Domenica alle ore 18:00 incontrerà la PSA Modena per la 2^ giornata di ritorno.

Sei punti in classifica e undicesimo posto a pari merito con San Lazzaro, Modena è una squadra molto giovane ed aggressiva, che i New Flying Balls, come ci conferma coach Grandi, non dovranno sottovalutare: “Modena è un ottimo mix di giovani talentuosi alle prime esperienze in campionati senior e giocatori di grande esperienza. Il leader nel reparto esterni – spiega l’allenatore ozzanese - è il classe '97 Verrigni, guardia fisica e con grandissime qualità in fase realizzativa, un giocatore che secondo me è già pronto per il salto di categoria. Sotto canestro sono guidati dall'esperienza e dalla qualità di Storchi e Saccà, che sono i due pilastri della squadra e coloro che hanno il compito di "traghettare" i giovani nel difficile passaggio da settore giovanile a prima squadra.”

Modena è reduce dal turno di riposo, ma dall’inizio anno ha già disputato un incontro, vincendo in casa contro San Marino: “Sono in un buon momento di forma – prosegue Grandi - vengono da una vittoria di prestigio contro San Marino e arriveranno sicuramente ad Ozzano con tanta voglia di fare bene. Noi dobbiamo farci trovare pronti, partendo dall'ottimo atteggiamento che abbiamo avuto a Ferrara, con spirito di sacrificio e di condivisione da parte di tutti.”

Importante sarà l’apporto del pubblico amico, visto che fra la pausa natalizia e le recenti trasferte sono cinque settimane che non si gioca ad Ozzano: “Dopo tanto tempo ritorniamo a giocare davanti al nostro pubblico e questo deve essere uno stimolo in più per affrontare la partita con la massima determinazione, imporre da subito il nostro gioco e portare a casa i due punti.”

Recuperato Gianasi, la condizione fisica della squadra però non è ancora al meglio. “Per quanto riguarda gli infortunati, capitan Gianasi si è allenato in settimana e domenica sarà regolarmente in campo, mentre preoccupano le condizioni di Agusto che ha recuperato dall'influenza ma lamenta un forte dolore alla caviglia destra e lo staff medico deciderà solo all'ultimo se potrà essere della partita o meno.”

Ufficio Stampa
New Flying Balls Ozzano
 
Torna ai contenuti | Torna al menu