News536 New Flying Balls Ozzano - NFB OZZANO Sito Ufficiale New Flying Balls Ozzano dell'Emilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

28 settembre 2017


GRANDI VERSO L'ESORDIO CONTRO MODENA: "FATTO UN OTTIMO LAVORO"

Manca ormai davvero poco all'esordio in campionato della La.Co. Ozzano; Sabato alle 20:30 i ragazzi di coach Grandi attendono Modena, prima avversaria di quello che si preannuncia un lungo, difficile ma appassionante campionato.
Una cosa è certa, il precampionato è ormai ufficialmente concluso. Ecco a riguardo l'opinione di coach Grandi: "Durante la prestagione abbiamo svolto un ottimo lavoro, grazie alla grande disponibilità che hanno dato i ragazzi e all'impegno che ci hanno messo in ogni allenamento. Dalle amichevoli e dalla prima partita ufficiale di coppa Ferrari è emerso il fatto che abbiamo già una nostra identità precisa; siamo una squadra che mette grande intensità in difesa e che attacca ad alti ritmi" - prosegue Grandi. "È importante in questo momento della stagione avere già una propria identità e sarà fondamentale mantenerla durante tutto l'arco del campionato."
Unica nota stonata di questo mese sono stati gli infortuni che hanno un po' limitato il gruppo. "Abbiamo avuto i nostri problemi legati ad infortuni che non ci hanno mai permesso di allenarci al completo, ma penso che sia un problema comune a quasi tutte le squadre in questo periodo ed è importante imparare a gestire da subito le situazioni di emergenza. Andando più sullo specifico sabato non ci sarà Dordei (fermo per problema muscolare) mentre proveremo a recuperare Lalanne."
Venendo ai prossimi avversari, la PSA Modena, il capo allenatore biancorosso tiene alta la guardia. "Modena ha iniziato un nuovo ciclo partendo dall'esperienza e dalla grande professionalità del coach Ugo Bartolini, un amico e un allenatore di cui nutro grande stima. Hanno fatto una campagna acquisti importante, inserendo giocatori di livello come Riguzzi, Guazzaloca, Ghedini e Pederzini. Completano il roster i giovani del vivaio che danno continuità all'ottimo lavoro che la società stà svolgendo a livello giovanile. Sarà una bella partita e sicuramente non mancheranno le emozioni - conclude il coach - spero di trovare un palazzetto gremito e caloroso. Abbiamo bisogno dell'aiuto del pubblico ozzanese per vincere e iniziare al meglio il nostro nuovo percorso!

Ufficio Stampa
New Flying Balls Ozzano

 
Torna ai contenuti | Torna al menu