News539 New Flying Balls Ozzano - NFB OZZANO Sito Ufficiale New Flying Balls Ozzano dell'Emilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

07 ottobre 2017


OZZANO, BUONA ANCHE LA SECONDA

GUELFO BASKET – LA.CO. OZZANO 56 – 65
Parziali: 15-23; 30-37; 42-52

CASTEL GUELFO: Bernabini 6, Bernardi 3, Carcciari ne, Baccarini 5, Grillini 5, Colli ne, Musolesi 7, Santini 7, Pieri 3, Casagrande 8, Govi 6, Trombetti 6 – All. Serio

OZZANO: Folli 12, Masrè, Morara 7, Chiusolo 7, Corcelli 19, Lalanne, Magagnoli 2, Zambon ne, Martini 1, Dordei ne, Agusto 17, Agristi – All.Grandi

Arbitri: Zaniboni – Restuccia

Importante successo esterno e altri due punti in saccoccia per la La.Co. Ozzano, che nell’anticipo del venerdì sera al PalaMarchetti di Castel Guelfo si impone 65 a 56 contro il Guelfo Basket.

Partita insidiosa, contro una squadra neopromossa vogliosa di fare bene per la prima volta davanti al proprio pubblico e galvanizzata dalla vittoria dello scorso fine settimana in quel di San Marino. Partita ben giocata dai ragazzi di coach Grandi che, come richiesto dallo stesso allenatore nel prepartita, hanno concesso poco all’attacco avversario lasciandoli con soli 56 punti a referto. Ozzano conduce per tutti e 40 i minuti. Bene il primo quarto chiuso sul +8. Nel secondo Guelfo reagisce tornando in scia agli ospiti ma mai i gialloblù arrivano al sorpasso. Ozzano nel finale di quarto respira grazie ai canestri di Folli e alla sirena lunga è +7 La.Co. Nel terzo periodo i Flying allungano fino al +12 (minuto 28) trascinati da Agusto e Morara, ma nell’ultimo periodo Castel Guelfo rientra in partita con i canestri di Govi e Santini tornando fino al -4. Nell’ultima parte di match sale in cattedra Corcelli che realizza 8 dei suoi 19 punti complessivi e regala ad Ozzano la fuga decisiva (56-65 il finale).

“E’ stata una partita bella, giocata a viso aperto con grande energia fra le due squadre in campo e anche dal numeroso pubblico sugli spalti” – afferma coach Grandi nel post partita. “La chiave del match per noi è stata la difesa, dove abbiamo fatto un bel passo in avanti rispetto alla partita contro Modena, mettendo tanta pressione e intensità. Questo lavoro paga e fa parte del nostro dna. Sabato prossimo sfidiamo Bologna Basket – conclude Grandi - una pretendente alla vittoria del campionato; servirà da parte nostra un ulteriore passo in avanti e dobbiamo dare continuità al nostro lavoro”.

Ufficio Stampa
New Flying Balls Ozzano

 
Torna ai contenuti | Torna al menu