News548 New Flying Balls Ozzano - NFB OZZANO Sito Ufficiale New Flying Balls Ozzano dell'Emilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

10 novembre 2017


I FLYING OSPITANO IL TITANO

Tornano fra le mura amiche i New Flying Balls che nella serata di sabato (palla due al consueto orario delle 20:30) attendono la Pallacanestro Titano San Marino

Con l’organico quasi completamente rinnovato dalla passata stagione, la formazione sanmarinese presenta una età media bassa e arriva al PalaGira con appena due punti in classifica. Come ci spiega coach Grandi però, Ozzano non dovrà commettere l’errore di sottovalutare la squadra del Monte Titano: “San Marino in queste prime sei giornate ha raccolto sicuramente meno di quanto ha seminato” – precisa Grandi. “Sono una squadra giovane e molto organizzata sia in attacco che in difesa, se la sono giocata sempre con tutti anche con le squadre di prima fascia e spesso non sono riusciti a portare a casa i due punti pagando errori di inesperienza e penalizzati dall'assenza di Zannoni (infortunato la prima giornata).

L’assenza prolungata di Zannoni ha portato la società romagnola ad inserire nel roster Riccardo Silvestrini, vecchia conoscenza del basket ozzanese ed ex Gira Ozzano nella stagione 2007-2008; l’allenatore ozzanese però, non si limita a temereil play riminese: “Il loro leader è il play Silvestrini. Gli altri perni della squadra sono il lungo Gamberini e i giovani talentuosi Ricci e Aglio”.

Sullo stato di salute della La.Co., coach Federico Grandi si mostra invece fiducioso: “Veniamo da una buona settimana di allenamenti, le due vittorie esterne di Fidenza e Montecchio ci hanno dato tanto morale e fiducia dei nostri mezzi. Dobbiamo continuare a lavorare con grande umiltà e con la consapevolezza che per vincere e migliorarci bisognerà sempre dare il 100%".

Ufficio Stampa
New Flying Balls Ozzano

 
Torna ai contenuti | Torna al menu