News552 New Flying Balls Ozzano - NFB OZZANO Sito Ufficiale New Flying Balls Ozzano dell'Emilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

18 novembre 2017


I FLYING VERSO LA SALUS; IL PUNTO DEL COACH

Sarà una domenica di grande basket alla palestra Alutto di Via dell’Arcoveggio, dove alle ore 18:00 scatterà il derby fra Salus Bologna e Flying Balls Ozzano. A poco meno di quarantotto ore dalla palla a due, coach Federico Grandi fa il punto sullo stato di salute della sua formazione reduce dalla netta vittoria infrasettimanale di Coppa contro la BSL.
“Veniamo da un ottima partita giocata a San Lazzaro che ci ha permesso di qualificarci tra le prime quattro della Coppa Emilia insieme a Imola, Fiorenzuola e Salus, ovvero le altre tre squadre che si giocheranno i primi quattro posti in stagione regolare.”
Fra queste formazioni da te citate c’è anche la Salus, prossimo avversario. “Domenica sarà una partita chiave per noi, un crocevia importante per la nostra stagione contro una Salus costruita x vincere.”
Il loro roster però è cambiato notevolmente rispetto alla passata stagione.
“Hanno cambiato 4/5 del quintetto confermando solo il leader Amoni, ma inserendo due giocatori protagonisti in Serie B come Stojkov e Pini, e due giocatori top player per la categoria come Polverelli e Tugnoli. Hanno pertanto un roster di primissimo livello e sono in ottimo stato di forma visto che arrivano da quattro vittorie consecutive”.
Anche i Flying però sono reduci da una positiva striscia di risultati. “Noi siamo in un buon momento di forma, tutti i giocatori stanno dando un grande contributo e si stanno impegnando al massimo per migliorarci e crescere in consapevolezza”.
Come lo scorso anno, contro la Salus sarà una sfida di vertice. “Domenica sarà un vero e proprio scontro diretto, che vogliamo vincere perché abbiamo già perso con Imola e dobbiamo strappare i due punti per restare al passo con le prime. Sarà un match difficile ma bello da giocare.”
La partita di Coppa di mercoledì però ti ha forse un po’ spezzato la settimana di allenamenti in vista di questa delicata sfida. “Abbiamo avuto solo un solo allenamento per preparare la partita quindi non imposteremo una partita tattica ma penseremo molto alle nostre cose e lavoreremo su di noi. Non vediamo l’ora di giocare e confrontarci con una squadra di alto livello. Siamo carichi e motivati e vogliamo andare alla Alutto x vincere.”

Ufficio Stampa
New Flying Balls Ozzano

 
Torna ai contenuti | Torna al menu