News565 New Flying Balls Ozzano - NFB OZZANO Sito Ufficiale New Flying Balls Ozzano dell'Emilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

30 marzo 2018


RISCOSSA OZZANO, LA COPPA E’ TUA!

PALL. FIORENZUOLA – LA.CO. OZZANO 59 – 69

Parziali: 15-14; 29-34; 48-47

FIORENZUOLA: Galli 16, Sikel 1, Resca 6, Zucchi, Zaric, Scekic 5, Marletta, Lottici 9, Klyuchnyk 6, Donati ne, Garofalo 5, Colonnelli 11 – All. Lottici
OZZANO: Folli 10, Masrè, Morara 10, Chiusolo 10, Corcelli 19, Lalanne 3, Magangoli, Martini, Dordei 8, Agusto 9, Agriesti ne – All. Grandi

Arbitri: Ragazzi - Meli

Il Trofeo Ferrari prende la Via Emilia direzione Ozzano! L’edizione 2017/2018 della Coppa Emilia Romagna si conclude con il trionfo della La.Co. che dopo un match fisico ed equilibrato riesce a spuntarla 69 a 59 sulla Pallacanestro Fiorenzuola, vendicando così la “scoppola” subita fra le mura amiche in campionato pochi giorni prima.

Incontro tirato fin dai primi minuti quando Dordei da una parte e Klyuchnyk dall’altra fanno la voce grossa. Ozzano gioca bene in difesa, sporcando ogni azione avversaria, ma in attacco perde diversi palloni e in più occasioni sbagliano tiri importanti per provare ad allungare. Si va al primo mini riposo con i giallo-blù avanti 15 a 14 grazie ad un canestro sul finire del tempo di Klyuchnyk ma è nel secondo quarto che i Flying riescono ad esprimere un gioco migliore. Trascinati da Morara, Chiusolo e Lalanne, e una buona difesa collettiva fra i quali spicca anche il rientrante Magagnoli, Ozzano vola a +8, con Fiorenzuola che si affida a soluzioni da fuori con Resca e Galli per tornare fino al -5 all’intervallo lungo (29-34).

Nel terzo quarto Fiorenzuola torna ad alzare i ritmi e le percentuali dal tiro da fuori decollano (segnano Lottici, Galli e Colonnelli), mentre Ozzano pare più nervosa: antisportivo a Folli, tecnici a Dordei e Corcelli. La formazione di coach Lottici torna a prendere il comando del match ma ciò che più preoccupa in casa Flying è la situazione falli, con Folli, Dordei e Corcelli tutti con 4 falli, seguiti ben presto pure da Chiusolo. Nonostante ciò, un canestro in sospensione di Chiusolo da la sveglia a tutto il gruppo biancorosso e poco dopo Corcelli realizza sette punti di fila riportando Ozzano sul -1 (48-47) al minuto 30. Nell’ultimo quarto la La.Co. parte forte, 7 a 0 il parziale firmato Corcelli-Agusto (48-54); Colonnelli e Scekic rispondono (53-56) ma ancora Agusto dalla lunga distanza riporta a due possessi pieni il vantaggio biancorosso. Ozzano perde per falli Dordei, per i piacentini l’ultimo a mollare è Milo Galli che continua a macinare canestri (16 punti in tutto per lui). Folli segna due punti importanti prima di lasciare il campo per 5 falli, dall’altra parte abbandona anzitempo Lottici, per lo stesso motivo. Negli ultimi 150 secondi i canestri da sotto di Morara e altri 5 punti di un super Corcelli (19 il bottino complessivo) fanno volare Ozzano fino al massimo vantaggio. Negli ultimi possessi Fiorenzuola forza da tre punti, sbagliando, i Flying sono attenti a rimbalzo e negli ultimi 60 secondi del match possono godersi il countdown verso la sirena che significa vittoria.

Termina 69 a 59 per Ozzano che si aggiudica così l’edizione 2017/18 del Trofeo Ferrari. Pubblico ozzanese in piedi ad applaudire e festeggiare i propri ragazzi, mentre capitan Martini alza la Coppa consegnata dal Presidente Federale Stefano Tedeschi. Onore a Fiorenuzola, che anche questa sera si è dimostrata un avversario di assoluto valore, tanti complimenti alle Palle Volanti per questo importante prestigioso traguardo raggiunto. 

Ufficio Stampa
New Flying Balls Ozzano

 
Torna ai contenuti | Torna al menu