News580 New Flying Balls Ozzano - NFB OZZANO Sito Ufficiale New Flying Balls Ozzano dell'Emilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

18 maggio 2018


FIORENZUOLA-OZZANO, SCATTA LA FINALE!

GRANDI: "FATTO UN PERCORSO FANTASTICO"

Anche quest'anno la La.Co. Ozzano insieme al proprio staff è arrivata fino in fondo alla stagione centrando la finale promozione per la serie B. A meno di 365 giorni di distanza dalla trasferta di Lugo, i New Flying Balls ci riprovano e da domenica (palla a due alle ore 18) prenderà il via la serie contro Fiorenzuola per decretare chi sarà la regina della C Gold pronta a fare il salto di categoria.

Uno degli artefici di questa cavalcata alla finale è senza dubbio colui che da cinque anni è alla guida della squadra biancorossa, coach Federico Grandi. "Fiorenzuola-Ozzano è la giusta finale perché abbiamo dimostrato sul campo di essere le due squadre migliori" - afferma l'allenatore ozzanese - "Loro hanno individualità importantissime, giocatori che possono accendersi da un momento all’altro e fare la differenza, noi abbiamo la forza di un gruppo unito e compatto che è pronto a combattere ed a sputare sangue dal primo all’ultimo minuto."

Una finale raggiunta grazie al grande lavoro di coach Grandi, dello staff tecnico e anche dei ragazzi che da fine agosto sono sul parquet per cercare di raggiungere questo risultato straordinario. "Abbiamo fatto un percorso fantastico, merito di questi ragazzi che dal primo giorno di preparazione hanno fatto sacrifici e i risultati hanno ripagato gli sforzi. Sappiamo che mancano ancora due vittorie per raggiungere il nostro obiettivo e faremo di tutto per prendercele."
Un vostra arma in più è data dal pubblico. A Fiorenzuola, causa capienza dell'impianto, sarà in parte limitata anche se un pullman intero vi seguirà per sostenervi; giovedì sera per gara 2, invece, il Palasport di Viale 2 Giugno si preannuncia una vera bolgia. "La cosa più bella è il grande feeling che si è creato tra la squadra e i tifosi – conclude Grandi - c’è un paese intero, e non solo, che ci spinge e ci incoraggia, e questo ci darà ulteriori energie per affrontare al meglio questa finale."
Ozzano è arrivata in finale con un percorso netto, 4 partite, 4 vittorie eliminando prima la sorpresa Pontevecchio poi la Virtus Imola, la terza incomoda di questo appassionante campionato. Fiorenzuola invece ha due partite in più sul groppone, in quanto è sbarcata alla finale dopo aver eliminato Bologna Basket e Salus passando per gara 3. Ma adesso tutto si resetta, si riparte da 0 a 0 e domenica nel "piccolo palazzetto" (in proporzione alla portata dell'evento) di Fiorenzuola d'Arda andrà in scena la prima sfida di una serie che già alla vigilia risulta essere elettrizzante. Parola al campo.


Ufficio Stampa
New Flying Balls Ozzano

 
Torna ai contenuti | Torna al menu