News661 New Flying Balls Ozzano - NFB OZZANO Sito Ufficiale New Flying Balls Ozzano dell'Emilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

17 gennaio 2019


SINERMATIC A LUGO PER CACCIARE IL MAL DI TRASFERTA. GRANDI: "DOBBIAMO ESSERE DURI E COMPATTI"

Nuovo derby emiliano-romagnolo per i New Flying Balls che sabato sera saranno di scena al PalaBanca di Lugo, avversari dell'Orva Lugo Basket Aviators.

Dopo il ritorno al successo nel match casalingo contro Crema, per Ozzano si tratta di un altro banco di prova importante, sia per capire se il momento difficile è definitivamente archiviato, sia per cercare di bloccare il digiuno di vittorie fuori dal campo amico (ultimo referto rosa in trasferta il 3 novembre a Milano), sia ai fini della salvezza in quanto la Sinermatic affronta un'Orva Lugo a caccia disperata di punti visto l'attuale 15esimo e penultimo posto in classifica con 6 punti in saccoccia frutto di 3 vittorie e 13 sconfitte.

Sabato Ozzano torna a Lugo un anno e mezzo dopo la finale play-off di C Gold che nel Giugno 2017 ha sorriso ai romagnoli; oggi categoria, obiettivi e classifica, sono totalmente diversi rispetto a quel periodo. Per le Palle Volanti biancorosse la sfida al PalaBanca si prospetta tutt'altro che agevole, come ci conferma il coach ozzanese Federico Grandi: "Lugo è una squadra giovane e fisica in tutti i ruoli. In casa hanno sempre disputato partite di alto livello: tra le mura amiche vengono da due vittorie consecutive e un mesetto fa hanno addirittura battuto la corazzata Orzinuovi.

Parlando dei singoli, chi è il maggior pericolo della squadra di coach Galletti? "Il loro leader Matteo Serravalli, 28 anni, play-guardia di grandissimo talento."

E per quanto riguarda l'intero gruppo qual è l'arma più più da temere della squadra biancoverde? "In attacco giocano a ritmi altissimi cercando tante soluzioni nei primi secondi dell’azione e in difesa sono sempre aggressivi anche a tutto campo."

Parlando dei tuoi ragazzi dal punto di vista fisico, il periodo sfortunato pare non essere ancora terminato. "In settimana Chiusolo e Ranocchi hanno avuto problemi fisici, Mario conto di recuperarlo per sabato mentre per quanto riguarda Alessandro saranno decisivi gli esami ecografici di oggi."

Cosa chiedi ai tuoi uomini sabato sera quando scenderanno sul parquet? "Vogliamo tornare da Lugo con i due punti e per farlo dovremo essere duri e compatti, difendere con grande concentrazione e attaccare gestendo bene i ritmi di gioco."

La sfida fra Orva e Sinermatic , valevole per il 17esimo turno del campionato di Serie B Old Wild West, scatterà alle ore 20:30 al PalaBanca di Lugo in Via Sabin; molti tifosi ozzanesi hanno già assicurato la propria presenza per supportare la Sinermatic in questo impegnativo e delicato match a poche decine di chilometri dal paese di Ozzano; per chi invece non potrà seguire la squadra in trasferta l'appuntamento è intorno alle 20:30 sulla pagina Facebook dei New Flying Balls per seguire la radiocronaca in diretta dal parquet lughese; derby che sarà diretto dalla coppia in grigio formata dai signori Uncini di Jesi e Settepanella di Roseto.

Ufficio Stampa Sinermatic
New Flying Balls Ozzano

 
Torna ai contenuti | Torna al menu