SINERMATIC OZZANO NEL GIRONE C, ADESSO E’ UFFICIALE

July 28, 2019

 

Dopo settimane di chiacchiere, previsioni e in alcuni casi proteste, con la pubblicazione dei calendari provvisori avvenuti ieri sono stati così diramati i gironi ufficiali per il campionato 2019/20 di Serie B Old Wild West.

 

Come dalle ultime previsioni, i New Flying Balls, insieme a tutte le altre 5 squadre emiliano romagnole (Piacenza, Cento, Faenza, Cesena e Rimini,) sono state inserite nel gruppo C con le 7 squadre della Regione Marche (Senigallia, Ancona, Jesi, Fabriano, Civitanova, Porto Sant’Elpidio e Montegranaro) e 3 formazioni dell’Abruzzo (Giulianova, Teramo, Chieti).

 

CORAZZATE - Si forma così un girone molto competitivo, formato da diverse squadre ambiziose, con roster completi che puntano a salire (o in alcuni casi a risalire) nella categoria superiore. Il livello dell’asticella si è dunque alzato e per i nostri ragazzi si tratterà di un bel banco di prova; dovranno tutti insieme dare il 100% in voglia,impegno e determinazione per provare anche quest’anno a centrare l’obiettivo di una tranquilla salvezza.

 

Importante poi sarà anche il supporto del pubblico di Ozzano, che come sappiamo ad oggi non è mai mancato, ma quest’anno sarà più che mai ancora più fondamentale visto che si affronteranno formazioni blasonate dal grande seguito e si giocherà in impianti storici e molto capienti.

 

PARENTESI RICORDI - Per concludere, se per molti addetti ai lavori il girone C rappresenta il classico “Girone delle corazzate”, per gli storici della pallacanestro ozzanese rappresenta anche un vero e proprio “Girone nostalgico”. Chi fra la fine degli anni 90 e gli anni 2000 seguiva il Gira Ozzano (e qui c’è anche parte dell’attuale tifoseria Gruppo Skid!), indimenticabili e parecchio sentiti sono i derby contro la Benedetto Cento, dove più volte il Palasport ozzanese ha fatto registrare il sold out. Un derby emiliano appassionante che dopo diversi anni torna così nel terzo campionato nazionale di basket.

 

E per concludere, non possiamo non citare del ritorno di una sfida che a distanza di 17 anni i tifosi del vecchio Gira Ozzano ed oggi tifosi Flying hanno ancora negli occhi, quella fra Ozzano e Teramo. Era la stagione 2001/2002, i destini delle due squadre si incrociarono più volte: Ozzano ebbe la meglio in coppa, alzando a Teramo la Coppa Italia di B d’Eccellenza 2002, gli abruzzesi con la vittoria per 2 a 1 nella Serie finale play-off furono promossi in Legadue.

 

Sarà un anno lungo, appassionante, difficile; ma l’importante è esserci, perché sarà impossibile annoiarsi, ma soprattutto perché Ozzano e gli ozzanesi meritano questo palcoscenico.

 

Ufficio Stampa Sinermatic New Flying Balls Ozzano

Condividi su Facebook
Please reload

© 2019 by dvdvideoservice Italia

Dvd Service LOGO - 4 colori-07.png