La Sinermatic verso l'insidiosa trasferta di Senigallia

November 29, 2019

 

Nuovo viaggio in terra marchigiana per la Sinermatic Ozzano. Domenica 1° Dicembre alle 18:00 i biancorossi guidati da coach Federico Grandi saranno di scena per la quarta volta (l'ultima) in provincia di Ancona, questa volta a Senigallia.

 

Quattro vittorie e sei sconfitte, tre successi nelle ultime cinque uscite, questo è il bottino del primo terzo di campionato della Goldengas Pallacanestro Senigallia, squadra fisica ed esperta che ha voglia di archiviare in fretta l'ultimo ko arrivato domenica scorsa a Cesena. Con 759 punti fatti, la formazione della città sita sulle rive dell'Adriatico risulta essere il 3° miglior attacco del campionato dopo Faenza e Fabriano, mentre i 756 punti subiti la fanno essere la terza peggiore difesa, anche se qui la classifica è cortissima (758 Porto Sant'Elpidio, 757 Ancona, 755 Ozzano e 754 Faenza).

 

Per la Sinermatic quella di Senigallia sarà un match indicativo e importante, contro un avversario che ambisce agli stessi obiettivi degli ozzanesi e che in classifica è proprio in scia alle Palle Volanti. 

 

"Senigallia è una squadra esperta e molto solida" - ci conferma coach Grandi nel consueto Preview settimanale; "hanno un grande potenziale offensivo e un impatto fisico importante soprattutto a rimbalzo".

 

"Il loro leader è Gurini (15,6 punti di media accompagnati da 5,3 rimbalzi), giocatore che ha alle spalle una lunga carriera in Serie A2 nonché grande realizzatore. Insieme a lui Pierantoni e Papparella sono i punti di riferimento (oltre 11 punti di media per entrambi) mentre Giacomini, Caroli e Pozzetti sono giocatori che danno tanta energia e dinamicità." 

 

I Flying Balls, con Gigi Dordei nuovamente a disposizione dopo la squalifica scontata, arrivano da una settimana di intensi allenamenti per arrivare domenica preparati all'impegno. "Noi stiamo continuando a lavorare soprattutto sulla fase difensiva, per provare a limitare tutte quelle disattenzioni che ci portano poi ad avere blackout" - spiega Gandi. "Giochiamo in un campo difficile e in palio ci sono due punti molto preziosi, dobbiamo rimanere uniti per tutti e 40 i minuti, difendere con grande attenzione ed energia e muovere la palla in attacco per coinvolgerci ed essere tutti protagonisti."

 

Occhi puntati quindi sul PalaPanzini di Senigallia nel pomeriggio di domenica, quando come detto alle 18:00 scatterà questo delicato incontro fra i marchigiani e la Sinermatic, dove i due punti in palio cominciano ad avere una rilevanza importante per la classifica di entrambe le formazioni. Il match, che sarà diretto dalla coppia toscana formata da signori Venturini di Lucca e Monciatti di Siena, potrà essere seguito dai tifosi e amici biancorossi attraverso la Diretta Audio sulla pagina Facebook "New Flying Balls Ozzano" a partire dalle 17:55.

 

Ufficio Stampa Sinermatic Ozzano

Condividi su Facebook
Please reload

© 2019 by dvdvideoservice Italia

Dvd Service LOGO - 4 colori-07.png