Sinermatic, trasferta a Giulianova alla ricerca della continuità

December 12, 2019

 

Prima trasferta stagionale e prima trasferta della storia dei New Flying Balls in terra d’Abruzzo. Sabato sera, palla a due alle ore 20:30, il PalaCastrum di Giulianova sarà il palcoscenico della sfida fra Globo Basket Giulianova  e Sinermatic Ozzano, partita valevole per la 13^ giornata di campionato. Entrambe le squadre, dopo una serie altalenante di risultati, sono reduci da due fondamentali vittorie, con Giulianova che ha espugnato il campo di Ancona mentre Ozzano ha travolto sabato scorso fra le mura amiche Teramo.

 

Gli abruzzesi e gli emiliani, che lottano per lo stesso obiettivo e che in classifica sono divise da appena due punti, sono quindi vogliosi di dare continuità agli ottimi risultati dell’ultimo weekend. “Giulianova è una squadra fisica e con una forte identità difensiva” – ci racconta Federico Grandi, head Coach Sinermatic. "Sono molto aggressivi, utilizzano tanti cambi sui blocchi per mantenere sempre pressione sulla palla e stare sulle linee di passaggio, cosa che gli permette di produrre tante palle recuperate e trasformarle in contropiedi.” “In attacco sfruttano l’atletismo di Higalgo e Fall e il tiro di Piccone – prosegue Grandi - ma in generale non danno tanti punti di riferimento e possono trovare giocate importanti da tutti i componenti del roster.”

 

Come detto per la Sinermatic si tratta di un’ulteriore banco di prova contro una formazione che in classifica vi incalza a sole due lunghezze. “La classifica in questo momento parla chiaro: dal 7° al 13° posto ci sono sette squadre in due punti e gli scontri diretti iniziano ad avere un peso importante.”

 

Che partita sarà quindi quella di sabato? “Sabato ci aspetta una partita dura, con Giulianova che ci metterà le mani addosso e noi che dovremo essere pronti dal primo minuto a combattere con grinta ed energia. Sarà fondamentale fare una buona transizione difensiva per non concedergli canestri facili in campo aperto – conclude il coach ozzanese - e in attacco giocare sempre in movimento senza affidarci ad isolamenti statici che contro di loro sarebbero molto poco efficaci”.

 

Saranno i signori Cassiano di Roma e Coraggio di Sora (Fr) ad alzare la palla a due del match fra Globo e Sinermatic, che ricordiamo scatterà alle 20:30 al PalaCastrum.

 

UfficioStampa Sinermatic Ozzano

Condividi su Facebook
Please reload

© 2019 by dvdvideoservice Italia

Dvd Service LOGO - 4 colori-01.png