Ozzano – Faenza (e non solo) a porte chiuse



La Società New Flying Balls comunica che, in seguito al Decreto ministeriale diramato in data odierna a fronte dell’emergenza sulla diffusione del Coronavirus, la partita fra Sinermatic Ozzano e Rekico Faenza in programma Mercoledì 11 Marzo alle ore 21:00 sarà disputata a PORTE CHIUSE.


Il Decreto infatti prevede che fino al 3 Aprile tutte le manifestazioni sportive si dovranno giocare a porte chiuse e con tutti i controlli del caso sugli atleti da parte dello staff medico/sanitario.


Lo stop all’afflusso del pubblico fino alla data del 3 Aprile comporterà, oltre al match contro Faenza, altre tre partite a porte chiuse: una in casa contro Senigallia (21 Marzo) e le trasferte di Cento (15 Marzo a San Lazzaro) e Teramo (29 Marzo).


Salvo ulteriori future modifiche al Decreto la prima partita utile alla Palle Volanti per poter giocare davanti al proprio pubblico sarà Sabato 4 Aprile nel match casalingo contro Giulianova.


La Società, infine, comunica che, a fronte di questo eccezionale evento che impedisce ai propri tifosi l’accesso al Palasport, i collaboratori e i volontari dell’Area Comunicazione ozzanese sono al lavoro per provare a trasmettere per i match casalinghi una Diretta Streaming (probabilmente sulla Pagina Facebook dei New Flying Balls) per permettere a tutti i sostenitori di assistere da casa alle partite. Consapevoli che non sarà affatto semplice per via della scarsa copertura e connessione presente all’interno del Palasport di Viale 2 Giugno, assicuriamo da parte nostra il massimo sforzo per la realizzazione di questo servizio.


Ufficio Stampa Sinermatic Ozzano

© 2019 by dvdvideoservice Italia

Dvd Service LOGO - 4 colori-01.png