Sinermatic, il primo tassello è Mario Chiusolo



Il mercato estivo dei New Flying Balls comincia ad entrare nel vivo. Dopo le conferme di coach Grandi e del suo vice Pizzi arriva un’importante certezza nel roster biancorosso: Mario Chiusolo indosserà la canotta Sinermatic anche nella stagione 2020/2021.



Il playmaker bolognese si appresta così a disputare il quarto campionato consecutivo ad Ozzano, il terzo in Serie B, dopo essere stato uno dei protagonisti della fantastica promozione dalla Serie C Gold nell’annata 2017/18.



Ma cosa ha spinto Mario Chiusolo a scegliere ancora i New Flying Balls? “Dal primo anno che sono arrivato ho subito percepito l’entusiasmo di questa piazza per la pallacanestro che, legato al suo ottimo ambiente, porta Ozzano ad essere ad oggi la squadra migliore in cui sono stato; finché ne avrò e la Società mi vorrà, io ci sarò” – puntualizza il numero 10 ozzanese che ad oggi vanta 84 presenze in maglia biancorossa.


“Provo tanto rammarico per l’interruzione avvenuta la scorsa stagione – prosegue Chiusolo - perché stavamo disputando un campionato di alto livello viste le tante squadre attrezzate e i campi ostici. I Play-off erano molto vicini e sarebbe stato un ottimo traguardo”. Oltre al rammarico più che comprensibile, Chiusolo mostra inoltre tutta la sua voglia di tornare in campo. “C’è tanta voglia di ricominciare, non siamo mai stati così tanto tempo senza la pallacanestro e il Palazzo mi manca tanto”.


Ma da dove dovranno ripartire i Flying in questa stagione? “Dobbiamo fare tesoro di queste ultime due stagioni - spiega – dove abbiamo acquisito sempre più esperienza. Dobbiamo ripartire da dove siamo rimasti a Febbraio, mettere il bastone fra le ruote a tutti lavorando duro e mantenendo un profilo umile.



Chiusolo come detto rappresenta il primo tassello del Roster della Sinermatic, proprio come accaduto dodici mesi fa quando fu proprio il play numero 10 a firmare per primo la permanenza ad Ozzano dal DS Matteo Candini. Ed è proprio il Direttore Sportivo Candini a esprimere tutta la propria soddisfazione nell’avere ancora a disposizione un giocatore che in questi anni ha onorato al meglio la canotta dei Flying Balls: “Sono molto felice che Mario fosse tra i nomi dai quali il Coach volesse ripartire” – conferma il DS.


C’è un ottimo feeling fra lui e lo staff tecnico e in questi anni questo aspetto ha dato ottimi risultati sul campo. Chiusolo è stata la nostra guida nell’anno della promozione, così come queste più che positive stagioni di Serie B. Se siamo cresciuti parte del merito è anche suo” – prosegue Candini. “Mario conosce bene la nostra realtà, condivide i nostri valori e non ha mai mancato di dimostrare attaccamento verso la nostra maglia. Sono pertanto contento che le sue doti e il suo talento siano ancora a disposizione della squadra”.



Marco Rivola

Ufficio Stampa Sinermatic Ozzano

© 2019 by dvdvideoservice Italia

Dvd Service LOGO - 4 colori-01.png