Flying, inizio col botto! Sabato arriva Faenza


Dopo quasi un mese e mezzo di preparazione ci siamo! Il campionato del Serie B scatterà alle ore 20:30 di Sabato 1 ottobre e ad aprire le danze sarà proprio la Sinermatic Ozzano, che sfiderà al Pala Arti Grafiche Reggiani una delle corazzate del girone C, la Raggisolaris Faenza.


La squadra manfreda ha mantenuto l’ossatura della seconda parte della stagione, che l’ha vista protagonista di una clamorosa rimonta nel girone di ritorno, con la conquista dei play-off proprio a nostro discapito, fino a conquistare una semifinale play-off persa contro la promossa Rimini solo dopo gara 5 e dopo due overtime.


Per quanto riguarda le conferme, partiamo dal reparto lunghi dove i rinnovi di Poggi, Molinaro e Aromando fanno si che coach Garelli potrà contare anche quest’anno di tanta fisicità e tanto atletismo. Un trio sotto le plance (Aromando miglior rimbalzista del campionato per distacco nel 2021/22) che rappresenta forse il settore lunghi più forte del campionato.


Sempre fra le conferme, dalla scorsa stagione sono rimasti altri giocatori di esperienza, con tanti punti fra le mani, e che in Serie B possono fare la differenza, come Sebastian Vico, Giacomo Siberna e il capitano Marco Petrucci. E non è finita, perché a questa serie di nomi c’è spazio anche per due innesti di qualità: Andrea Pastore da Roseto e il giovane 21enne Alessandro Voltolini, ex Sangiorgese.


Venendo in casa Sinermatic, alla vigilia del match contro i Blacks il coach dei New Flying Balls Giuliano Loperfido analizza la prestagione biancorossa e traccia brevemente il punto della situazione. “Abbiamo fatto un discreto lavoro in questa prestagione, negli ultimi allenamenti sto vedendo qualcosa di buono nel ritmo e circolazione di palla, inoltre ci stiamo concentrando tantissimo sull’aspetto difensivo per avere un ancora in più nei momenti di difficoltà. Il nostro gruppo sta molto bene assieme, ma in campo deve ancora essere automatico; la mia speranza è di riuscire a far scattare la scintilla già questo sabato per rendere cara la pelle a chiunque, Faenza compresa che è una squadra fortissima. Dobbiamo e vogliamo essere pronti”.


Parola al campo e appuntamento al Pala Arti Grafiche Reggiani domani sera alle 20:30. La sfida fra Sinermartic Ozzano e Blacks Faenza sarà diretta dal duo arbitrale formato dai signori De Rico di Venezia e Tognazzo di Padova.


Marco Rivola

Area Comunicazione Sinermatic Ozzano