top of page

I New Flying Balls a San Severo per il turno infrasettimanale

In casa di una delle cinque capoliste – Allianz Pazienza San Severo – non sarà semplice, ma i tre ottimi quarti giocati dai New Flying Balls sabato scorso fanno ben sperare nel percorso di crescita che il club ha deciso di intraprendere. Domani, alle 21, si gioca la 3^ Giornata di Serie B Nazionale, con la palla a due al Pala Falcone e Borsellino di San Severo (FG). Il match sarà in diretta su LNP Pass, mentre il costo del biglietto d’ingresso sarà di 10 euro con scontistiche per donne, Under 18 e sarà gratuito per i bambini da 0 a 6 anni.

QUI NEW FLYING BALLS Cinque le capoliste, cinque anche le compagini ferme a zero punti, tra cui la Logimatic Group Ozzano che contro San Vendemiano ha sicuramente approcciato meglio alla gara rispetto all’esordio a Taranto, ma ha pagato ancora dazio per la giovane età media. Tra i migliori, nella prima partita in casa, Bechi e Piazza, playmaker capaci di segnare ben 36 dei 77 punti totali, anche se la palma di miglior tiratore – nei primi 80 minuti di campionato – è in mano a Terzi, ala che finora ha registrato una percentuale del 67%.

QUI ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO Finora, la squadra di Luciano Nunzi ha sempre vinto, seppur con qualche brivido, tra Virtus Imola (81-79) e Ristopro Fabriano (87-79). Il più prolifico, nonché giocatore con più minuti sulle gambe, è l’ala/centro Tommaso Gatto, autore di un totale di 33 punti in 70 minuti giocati. Non l’unico, però, al quale i ragazzi di Giuliani dovranno stare attenti, perché nell’ultima uscita sono stati ben quattro i gialloneri in doppia cifra, insieme a Gatto: Pierotti, Colombo e Fall. Nota a margine: quest’ultimo, centro classe 1990, con Magrini (guardia del 1993), sono i più esperti di una squadra che conta ben sei elementi nati tra il 2001 e il 2003.

LE PAROLE DI GIULIANI «Ieri mattina abbiamo fatto un recupero attivo, studiando qualche situazione particolare e su quelle che non hanno funzionato sabato; stamattina ci siamo allenati prima di partire e domani faremo rifinitura. È stato stilato un programma completo per una delle gare nel giro di pochi giorni. Alla squadra, dopo il ko con San Vendemiano, ho detto che ci siamo confrontati con una compagine forte, giocandocela alla pari per tre quarti ma non è stato sufficiente. Dall’altra parte, avere un calendario così tosto – con tre trasferte su quattro – è un indice di difficoltà che ci concede l’opportunità di crescere fin da dubito. San Severo ha giocatori di talento, capaci di essere aggressivi a tutto campo e con esterni bravi a realizzare: insomma, caratteristiche nuove rispetto alle prime due avversarie».

CALENDARIO

3^ GIORNATA (11/10/2023)

LuxArm Lumezzane-Chieti Basket 1974 General Contractor Jesi-Gemini Mestre Andrea Costa Imola-Pallacanestro Virtus Padova Civitus Allianz Vicenza-Tecnoswitch Ruvo di Puglia Rucker San Vendemiano-Virtus Imola Liofilchem Roseto-OraSì Ravenna CJ Basket Taranto-Blacks Faenza (12/10) Lions Bisceglie-Ristopro Fabriano (12/10)

CLASSIFICA Liofilchem Roseto 4, Rucker San Vendemiano 4, Allianz Pazienza San Severo 4, Tecnoswitch Ruvo di Puglia 4, Gemini Mestre 4, LuxArm Lumezzane 2, Civitus Allianz Vicenza 2, Virtus Imola 2, Pallacanestro Virtus Padova 0, Ristopro Fabriano 2, CJ Basket Taranto 2, Chieti Basket 1974 2, OraSì Ravenna 2, General Contractor Jesi 0, Andrea Costa Imola 0, Lions Bisceglie 0, Logimatic Group Ozzano 0, Blacks Faenza 0.




Yorumlar


bottom of page