Il riassunto del turno infrasettimanale


Va in archivio l’ultimo turno infrasettimanale della stagione regolare, turno che ha visto causa Covid il rinvio di Cecina-Imola e Chiusi-Cesena. Ecco com’è andata la giornata sul parquet.




Vittoria di fila numero 11 per Livorno che, complice il rinvio di Chiusi, è sempre più solitaria in classifica. Vittime dei labronici questa volta è Faenza, la quale però torna a casa con la matematica certezza di fare i play-off. Nella parte alta di classifica vittoria di San Miniato (Caversazio 20) che nonostante le assenze batte Alba mentre Omegna con un Procacci da 26 punti espugna Empoli e aggancia la già citata Faenza e Rimini, quest’ultima ancora sconfitta in volata, questa volta ad Ozzano (Bertocco 27).


Al settimo posto Cesena viene agguantata in classifica da una Firenze in formissima, che nel finale ha la meglio su Oleggio. Fiorentini che staccano così Imola ed Empoli mentre a 14 le piemontesi Alba ed Oleggio vengono agguantate dalla coppia Ozzano-Piombino, con quest’ultima vittoriosa con oltre 100 punti realizzati contro il fanalino di coda Alessandria (Venucci 23).


Marco Rivola

Area Comunicazione Sinermatic Ozzano