LNP e FIP cambiano la Serie B. Campionato rimandato di una settimana


Il Consiglio federale della Federazione Italiana pallacanestro ha approvato il nuovo format della Serie B 2020/21 presentato da Lega Nazionale Pallacanestro in data 15/11/2020.


I 4 gironi da 16 formazioni vengono tutti suddivisi in 2 sottogironi da 8 squadre. La prima fase di questo campionato sarà pertanto composta da un totale di 8 gironi da 8 squadre.


Alla fine di questa fase (match di andata e ritorno per un totale di 14 giornate), ne seguirà una successiva "ad orologio" con le restanti squadre non incontrante nel girone originario da 16. Questa seconda fase avrà dunque una durata di 8 settimane, per un totale di 22 giornate complessive, che andranno a delineare una classifica finale basata sulle 16 squadre sulla quale verranno decretati i team che parteciperanno ai play-off e play-out.


Nel prossime ore scopriremo i nuovi gironi, e a stretto giro verrà diramato anche il nuovo calendario che andrà a sostituire integralmente quello emanato lo scorso agosto. Le prime indiscrezioni danno Ozzano staccata dalla Romagna e annessa ad un mini girone con le 7 toscane, mentre le 4 romagnole dovrebbero incontrare nella prime fase le 4 piemontesi.


Una cosa è certa. Sabato 21 (era in programma Sinermatic-Livorno) non si gioca. LNP ha fatto sapere che il nuovo campionato con questo format innovativo inizierà il fine settimana del 27-28 Novembre.


Marco Rivola

Area Comunicazione Sinermatic Ozzano

© 2019 by dvdvideoservice Italia

Dvd Service LOGO - 4 colori-01.png