Nuovo Derby alle porte


Dopo il Derby di Supercoppa, la sfida fra Andrea Costa Imola e New Flying Balls Ozzano si rinnova. Domenica alle 18.00 il PalaRuggi di Imola vedrà i ragazzi griffati Sinermatic sfidare la squadra dell’ex coach Federico Grandi. Andrea Costa che fra le mura amiche ad oggi è un vero e proprio tabù per gli ozzanesi, mai vittoriosi in questi due anni di sfide, non ultima la partita di poco più di un mese in Supercoppa, che ha visto i romagnoli prevalere con un pesante 92 a 70.


Coach Grandi non sarà l’unico ex di giornata, visto che i padroni di casa hanno nel roster giocatori che negli scorsi anni sono transitati ad Ozzano (Montanari, stagione 2019/20 e Nunzio Corcelli, tre stagione in biancorosso fra cui quella della storica promozione in B) o che sono cresciuti ad Ozzano tanti anni fa come Alex Ranuzzi, capitano del Gira Ozzano 2009/10 guidato da Salieri. In casa Flying l’ex di turno è Matteo Folli.


Imola è una squadra molto aggressiva, che difende con intensità e mettendo sempre le mani addosso agli avversari. Ai sopra citati Montanari, Corcelli e Ranuzzi, l’Andrea Costa può vantare di un roster profondo, con giocatori di esperienza come Trentin e Restelli, il 22enne Tognacci ex Piombino e decisivo nell’ultimo successo esterno imolese ad Ancona, il 23enne Agostini, centro che in Supercoppa fece molto male alla difesa ozzanese, e giovani interessanti come Marangoni, Barbieri e Fazzi, quest’ultimo al terzo anno fra le fila dell’Andrea Costa.


La Sinermatic arriva da una settimana intensa di allenamenti, compreso lo scrimmage interno contro Bologna Basket. I ragazzi di coach Loperfido dovranno ripartire dagli errori fatti in Supercoppa per provare a mettere i difficoltà l’attacco imolese, e giocare con intensità e con quella determinazione vista sette giorni fa nel match casalingo contro Rieti, dove sono mancati solamente i due punti in palio.


Si gioca alle 18:00 al PalaRuggi di Imola; si ricorda che il pubblico ozzanese al seguito della squadra avrà a disposizione il parcheggio di Via Oriani fronte Piscina, e dall’ingresso della Piscina Comunale si potrà accedere al Palasport, dov’è prevista una biglietteria riservata a partire dalle ore 17.00.


Marco Rivola

Area Comunicazione Sinermatic Ozzano