Ozzano chiude la regular season sfidando Alessandria


La stagione regolare della Sinermatic vede la bandiera a scacchi. Domenica all’inconsueto orario delle 17:00 i New Flying Balls aspettano al Pala Arti Grafiche il fanalino di coda del campionato, Alessandria, per la 22esima ed ultima partita della regular season.



Campionato che però non si concluderà in questo week-end, visto che fra il 5 e il 12 Maggio ci saranno diversi recuperi di partite precedentemente rinviate per motivi sanitari.


La sconfitta di Faenza costringerà la Sinermatic a salvarsi passando dalla roulette dei play-out. Ma per arrivarci con il morale più alto possibile e con una posizione in classifica migliore, i ragazzi di coach Grandi devono battere Alessandria, squadra che nonostante i soli 2 punti in classifica non deve essere sottovalutata, chiedere ad Empoli per non essere smentiti.


A meno di 48 ore dalla palla a due della sfida fra emiliani e piemontesi che sarà trasmessa in diretta su LNP Pass, coach Grandi fa una panoramica della situazione Flying e del prossimo avversario: “Alessandria è una squadra con tanti giovani e che gioca a ritmi alti; hanno in Ferri il loro terminale offensivo migliore, un gran tiratore, molto pericoloso, e che si puo’ accendere durante la partita. Noi dobbiamo disputare una partita dove per 40 minuti dobbiamo tenere una grande intensità e tanta concentrazione, perché loro hanno giocatori giovani con tanta voglia di mettersi in mostra. Non dobbiamo assolutamente sottovalutare la partita, per noi è importante chiudere il gironcino con una vittoria in attesa che si giochino i recuperi”.

La classifica è molto corta e due punti in più possono valere diverse posizioni in graduatoria. “Dobbiamo vincere a tutti i costi per provare a prenderci la posizione migliore della griglia play-out. Siamo consapevoli del fatto che per raggiungere il nostro obiettivo di salvezza dobbiamo passare dai play-out; ci vogliamo far trovare pronti e dovremo affrontarli con il coltello fra i denti, mostrando tutta la voglia e determinazione che abbiamo. Prima però pensiamo a questa partita, abbiamo fatto una buona settimana di allenamenti, giochiamo al meglio per chiudere la stagione regolare vincendo.”


Marco Rivola

Area Comunicazione SInermatic Ozzano