top of page

Torna ad Ozzano il massaggiatore Stefano Roversi


La Società New Flying Balls è lieta di comunicare che sarà Stefano Roversi il nuovo massaggiatore della Logimatic Ozzano per la stagione 2023/24.


Per “Steve” ad Ozzano si tratta di un vero e proprio ritorno. Infatti, la sua carriera professionale inizia proprio da qui, ma nel calcio, 34 anni fa; è la stagione 1989/90. Passato poi nel mondo del basket, dopo una parentesi quinquennale alla Moto Malaguti approda nello storico Gira Ozzano dove rimane per sei anni, e in quel periodo sfiora la promozione in Serie A2 nella indimenticabile sfida finale contro Teramo e sempre contro gli abruzzesi vince la Coppa Italia di Serie B1. Dopodiché, Roversi prosegue la propria carriera da massaggiatore in Fortitudo, seguendo il settore giovanile (e qui conosce per la prima volta Cortese e Piazza, i nostri nuovi acquisti del mercato estivo) e poi a Budrio, dove proprio sotto la guida di coach Giuliani vince il Campionato di Serie C nella stagione 2008/09. A Budrio rimane per i successivi due anni, prima di compiere nuove e prestigiose esperienze professionali in Serie A2 in Fortituto (per due anni) e all’Andrea Costa Imola (per sei). Negli ultimi due anni e mezzo, invece, Roversi è il massaggiatore dei Tigers di Serie B, prima a Cesena poi a Cervia. Ora il ritorno ad Ozzano, dove tutto è partito.


Sulla nuova stagione ormai alle porte, il nuovo massaggiatore biancorosso vuole dire la sua: “Con questo roster mi aspetto che i giovani percepiscano l’importanza di giocare in una piazza importante come Ozzano e che con l’esperienza di Piazza, Cortese e coach Giuliani, possano crescere e far divertire i tifosi e raggiungere obiettivi importanti per tutti noi”.


Marco Rivola

Area Comunicazione Logimatic Group Ozzano

댓글


bottom of page