Tre squadre a punteggio pieno


Va in archivio la seconda di campionato con 3 squadre in vetta a punteggio pieno: Roseto, che ha travolto Imola 102 a 74 dopo aver toccato ad inzio terzo quarto anche il +43, Giulianova, prossima avversaria dei Flying che espugna con autorità il campo di Jesi 72 a 55, e l'NPC Rieti, sempre avanti con Senigallia ma dopo un finale combattuto la spunta 76 a 71.

Prima vittoria stagionale per Ozzano che liquida con un sonoro +25 Roma, Rimini che si aggiudica in rimonta il derby di Romagna contro Faenza (76-65 il finale), Ancona che batte Teramo 58 a 51 in un match dove si è segnato pochissimo, Cesena che a sorpresa ferma la corazzata Real Sebastiani Rieti 61 a 58, e infine Civitanova che vince il derby marchigiano contro Montegranaro per 67 a 52 lasciando la Sutor ferma a quota 0 punti in compagnia di Roma e Senigallia.