Giornata numero 19, Covid ancora protagonista, Livorno capolista


Cala il sipario sulla quinta giornata della seconda fase e, numerosi recuperi a parte, mancano ad oggi appena 120 minuti alla fine della regular season.


Con Chiusi ancora ferma ai box per il Covid (salgono a 4 le partite da recuperare per i toscani), è Livorno a prendere il comando della classifica, sfruttando il successo di Mercoledì ad Oleggio nel recupero ed espugnando Rimini in una partita dal finale thriller, con Simoncelli che fallisce sulla sirena la bomba della vittoria.


Perde quota San Miniato, i quali decimati dal Covid si presentano a Imola in appena 7 unità. I pochi presenti danno battaglia, restano in partita per tutti e 40 i minuti ma non basta. L’Andrea Costa torna così al successo che diventa fondamentale in chiave salvezza.


Resta ferma Omegna, il quale match contro Cecina viene rinviato per via della quarantena in casa toscana mentre chi guadagna terreno è Faenza che vince con un netto +17 la sfida contro Piombino trascinata dai 19 punti di Filippo Testa.


Cesena spreca la seconda occasione consecutiva per acchiappare i play-off matematici, perdendo in casa 55-60 contro Firenze e resta ferma al settimo posto a quota 18.


Nella battaglia per evitare i play-out e sognare l’ottavo posto che significa play-off sorridono in 3: Firenze appunto, la già citata Imola, ed Empoli, che travolge a domicilio Oleggio (+26), quest’ultima ferma a quota 14 insieme alla “quarantenata” Cecina ed Alba. I piemontesi nel match chiave contro Ozzano riescono a strappare due punti d’oro, con gli emiliani in rimonta che falliscono il tiro della vittoria perdendo così l’ennesima partita punto a punto (80-78). Sinermatic dunque al palo e ferma a 12 punti in compagnia di Piombino, con i toscani che però devono recuperare una partita.


Difficile ad oggi delineare una potenziale classifica e trarre conclusione, visti i numerosi recuperi da disputare e i tanti match che possono ancora essere alterati causa assenze da Covid.


Marco Rivola

Area Comunicazione Sinermatic Ozzano